I corsi da paperness

Stiamo conoscendo tante persone, chi ci scrive una mail, chi un messaggio su Facebook, chi su Instagram, chi incontriamo dal vivo. Praticamente a ognuna  chiedo se vuole venire a tenere un workshop da paperness ( a chi non l’ho detto è solo perché non c’era modo: vuoi venire a insegnare qualcosa da noi?). I corsi…

Share

Concept

Sono passati ormai alcuni mesi, cioè tante settimane e tantissimi giorni dal momento in cui la decisione di aprire paperness è stata presa: da allora mille volte ho dovuto spiegare a chi mi conosce cosa intendevo fare, e perché. Da quando il negozio è aperto e incontriamo nuove persone lo devo ripetere, e ripensare, e…

Share

The shop is open

  Cari amici, abbiamo inaugurato,  e abbiamo aperto.  Tutte cose successe mentre mi aveva colpito uno strano virus che era una malattia esantematica ma anche no, non la abbiamo identificata, e a forza di non avere voglia di fare la fila dal medico se n’è andata da sola. Dell’inaugurazione, delle corse i giorni precedenti a…

Share

Sogno o son desta?

Cari paperamici, mi sembra un secolo dall’ultima volta che ho scritto qui, mi sembra di aver attraversato il deserto senz’acqua e la Siberia senza cappotto. Negli ultimi 14 giorni ho preso due virus inspiegabili, solo febbre altissima e nient’altro, e ho dovuto mettermi in macchina lo stesso tutte e due le volte. Sono stanca a…

Share

One day

Vi ricordate quel libro che poi è diventato un film (detto per inciso: c’era Jim Sturgess e io non me lo potrei dimenticare neanche se volessi) che raccontava una storia d’amore mostrando lui e lei sempre lo stesso giorno di ogni anno? Mi pare fosse il 15 luglio. Io ho una cosa del genere da…

Share

KICK-OFF

Scusatemi il solito vezzo, prendere a prestito le espressioni delle grandi imprese per raccontare la stradina minnuscola che sta facendo paperness per venire alla luce. Ebbene oggi sì, sono veramente iniziati i lavori: è o non è un kick-off? Ho aspettato e penato questo giorno dal 12 marzo, quando ho cominciato a realizzare che il…

Share

ma dove vai se il BJ non ce l’hai?

Me ne sono tenuta lontana molto a lungo. Ogni tanto ho sbirciato, m’è parso di non capirci un cavolo, ho rimosso decidendo che non era roba per me. Poi l’altro giorno sono incappata in questo video. Guardatelo, sono dei bei 5 minuti. E niente, adesso come faccio a vivere senza bullet journal? Ebbene sì, era…

Share

Certi giorni

Cari amici, stavolta mi è venuta voglia di correre a scrivere qui per sfogare l’inanellatura incredibile di cose positive che sono successe nelle ultime 3 ore. Certi giorni cominciano con una cosa buona che poi si trasforma in cascata. Eravamo fermi all’impossibilità di avere l’energia elettrica, a meno di saldare un debito ingente dell’inquilino precedente…

Share

Nel bel mezzo del tunnel

Ciao a tutti, sto scoprendo che se sono giù di morale pensare a scrivere qui è un buon rimedio. Quando il gioco si fa duro, i duri fanno un post. Il nostro cammino verso un negozio super esclusivo e e originale dietro la curva ha trovato un tunnel buio buio, e da un po’ di…

Share

SAL

Non so come faccio a conoscere l’acronimo di Stato Avanzamento Lavori: non mi sono mai trovata in mezzo a un progetto richiedente lavori di più persone, puntate e attese: me ne son ben guardata, diciamo.  Adesso mio malgrado mi tocca, e devo imparare a tenere a bada l’impazienza e il bisogno di avere tutto a…

Share