pic: thecraft_academy

Mi sono appassionata alle riflessioni sulla creatività da poco, forse dallo scorso settembre quando abbiamo iniziato il gruppo di lettura della Via dell’artista al negozio, quando mi sono accorta che il tema della creativtà era il tema centrale, il nodo più profondo di quello che stavamo facendo con paperness.

Sulla creatività ci sono un sacco di equivoci, il primo e più enorme di tutti è che non c’entri con noi, che pertenga ai grandi artisti, ai super bravi e super famosi. Invece la creatività permea le nostre vite ed è dappertutto nelle nostre giornate, dai vestiti che decidiamo di metterci, alla case che ci passano davanti mentre andiamo al lavoro, dal cibo che mangiamo alla macchina che guidiamo.

Ci sono mille mila modi di definire la creatività, quello più conosciuto forse è questo:

Pic: rileyandcompany

Da un po’ di tempo sono intrippatissima con un libro di uno dei più grandi pubblicitari al mondo, sir Hegarty, e lui dice che la definizione che preferisce è che la creatività sia semplicemente “l’espressione di sè”. Gli piace, e mi piace, perché porta il concetto che ogni essere umano è creativo: tutti, nessuno escluso.

Sto leggendo questo suo libro, diciamo libretto, che si intitola Hegarty On creativity. Il mio moroso è rimasto sconvolto perché l’ho cominciato  tre mesi fa e non l’ho ancora finito mentre lui che me l’ha fatto scoprire l’aveva letto in due orette.

Una ragione c’è: mi mastico ogni pagina lentamente, mi pare che racchiuda molte più cose di quelle che dice, nella semplicitià degli spunti e dei paragrafi. Mi pare uno scrigno preziosissimo, e voglio imparare tutte le lezioni.

Mi sarebbe dunque venuta questa idea: condividere su Facebook, ogni lunedì, il messaggio centrale di ogni lezione. Ci accompagnerà durante l’estate, in vacanza, quando forse abbiamo più tempo per riflettere, lasciar depositare i pensieri, e anche metterci a fare cose. Che ne dite?

Sono una cinquantina di provocazioni, come le chiama lui, su come risvegliare, nutrire, sostenere, guidare la creatività.

Sei dei nostri? Metti “segui per primi” sulla nostra pagina FB per non rischiare di perdere neanche una puntata!

1 lug - 31 ago paperness si ritira in meditazione creativa. Lo shop online rimarrà aperto, con spedizioni settimanali.