Quest’estate volevo avere qualcosa di leggero e giocoso da portare con me dovunque andassi, anche se neanche ora, a fine giugno, so dove andrò in vacanza.

Potrebbe essere un viaggio lungo o dietro l’angolo, al mare o in montagna o forse in qualche città all’estero. Non abbiamo ancora idea, e devo dire che mi piace qualsiasi opzione, dal lago di Bracciano in campeggio a meno di un’ora da casa, alle gite in qualche rifugio del mio paese in Cadore a una bella città nordeuropea piena di biciclette e negozi che dico io. Insomma al momento della valigia non so nulla, ma una cosa è certa: il libro delle vacanze che ci siamo inventate con Alessia wevents verrà con me, insieme a una forbice e uno stick di colla.

Il libro esiste ora, lo potete acquistare qui, si intitola Paper Vibes summer edition. E’ un piccolo album pieno di cose da ritagliare: tag, tab, cartolina, bustina, biglietto. Ce lo siamo immaginate insieme, nei miei ritagli di tempo, grazie alla determinazione fresca e gioiosa di Alessia che è, anche, una bravissima grafica.

Visto che ci eravamo divertite tanto a immaginarlo e dargli forma ho subito risposto sì quando Alessia ha proposto di fare un piccolo evento per lanciarlo. “Ehm” invece è stata la risposta che le ho dato quando subito dopo mi ha chiesto che budget avevo – “circa 10 euro, bastano?”

Lei non si è scomposta, come se niente fosse ha iniziato a snocciolare l’idea del carrettino dei gelati fatto con due cartoncini, dei marshmallows, della limonata. Io ero stanca e molto intenzionata a riposarmi dopo lo stress del doppio corso con Debby Schuh, ma come potevo dirle di no?

Ed ecco qui, grazie a tutto l’affetto che ci circonda il nostro Ice Cream party è diventato realtà.

 

Questo è il carrettino, mobiletto Leroy Merlin basico dove di solito sta la mia collezione di Flow ricoperto da una tovaglia di carta avanzata da un vecchio evento, gelatini di carta stampati su 3 fogli e amorevolmente ritagliati da me e Alessia, tendina fatta con cartoncino bianco e cartoncino rosa.

 

Nelle foto qui sopra qualcuna delle nostre adorate clienti, amiche da prima, diventata amiche da noi durante quest’anno, conosciutesi l’altro giorno. L’ultima immagine è l’unica che documenta il momento clou: il buonissimo gelato di Gelato&Mozzarella per tutti e io in versione gelataia.

Alessia con un altro pezzo di paperness.

E qui anche Alessia con un altro pezzo di paperness, la nostra insostituibile Melinda.

A me ricorda sempre Patti Smith, ma all’occorrenza diventa una Frida contenta.

Se vi chiedete come mai eravamo tutte fiorate non so dirvi, siamo pazzerelle e Leo ha tutto quello che serve per farci sentire come vogliamo.

E eccoci verso la fine, la tensione che scema, la stanchezza che fa capolino.

Lui è David, lo stupendissimo ragazzo di Alessia.

Che dirvi alla fine? E’ stato molto bello, affettuoso, pieno di calore umano e freschezza marina, avrei voluto foste tutte qui.