30 motivi per cui hai bisogno di un quaderno nuovo

Abbiamo (quasi) finito la produzione per l’East Market. L’avevo detto? Paperness goes north: domenica 19 febbraio , a Milano via Ventura 14, dalle 10 alle 21.

Farò un post appost(a) di riassunto delle varie creazioni: tutte nuove, niente inverno, vieni-primavera-vieni è il senso.

Adesso però ho troppa voglia di mettere online questo prontuario che viene in aiuto tutte le volte che ci si vuole comprare qualcosa di carta bellissimo e irrinunciabile ma ci facciamo venire lo scrupolo che non lo useremo mai.  L’ho trovato sul sito Little Coffee Fox, l’ho tradotto e rimaneggiato per benino, e:

  1. lo posto qui come regalino;
  2.  ne faccio un piccolo flyer per accompagnare il viaggio dei notebook paperness nel mondo.

Pronte? Andiamo!

1.     Sketchbook

Il sempreverde: appunti, disegnini, numeri, note quotidiane, cose da ricordare. Per poi poterli conservare, con le date, per ricordare dopo anni di cosa era fatta la nostra vita in quel periodo.

2. Daily Events

Per annotare una o due frasi al giorno, sui propri pensieri, intuizioni o semplici cose che succedono. Da conservare e guardare nel tempo per scoprire abitudini e modi di vedere le cose, da cambiare o ritrovare.

3. Dream Diary

Per scriverci i sogni notturmi così come si ricordano. Da tenere sul comodino per annotarli al risveglio, prima di dimenticarli.

4. Time Tracker

Ecco un metodo per quelli a cui il tempo sfugge dalle mani: si spezzano le ore della giornata in blocchi, anche di 10 minuti in 10 minuti, e si tracciano le proprie attività in ogni blocco. Oppure semplicemente si scrive ora e minuti in cui si comincia ogni nuova cosa da fare.

5. Plan a Party

Per tenere in ordine tutte le cose da organizzare: quanto si spende, cosa si deve comprare, chi si deve invitare, il budget, la musica e tutto quello che normalmente si cerca di tenere a mente, stressandosi per paura di dimenticare qualcosa.

6. Dreams Journal

Quaderno per i propri sogni diurni: gli obiettivi, i desideri, e qualche passo verso il vederli realizzati.

7. Food Journal

Per scrivere ogni cosa che si mangia e tracciare l’acqua che si beve, ogni giorno. E’ sorprendente quanto velocemente si dimenticano i proprio pasti.

8. Gardening Journal

Si può tenere traccia di quando si pianta un fiore, monitorare l’acqua, la luce, la temperature e la crescita del proprio giardino.

9. Memory Book

Il quaderno dove scrivere cose che si vuole dire al proprio partner o ai figli per darlo loro qualche tempo dopo. Per esempio si possono raccogliere le cose divertenti che il bambino dice e fa, così che lui possa ritrovarle quando sarà grande.

10. Mutual Love Note

Un unico quaderno su cui scrivere lettere d’amore in due, uno alla volta. La volta successiva che uno dei due lo prenderà in mano troverà una lettera ad aspettarlo.

11. Morning Pages

Metodo derivato dal bestseller  The Artist’s Way, J. Cameron: si tratta di scrivere 3 paginette ogni mattina, prima di qualsiasi altra cosa , per pulire la mente e focalizzare i pensieri sulle cose imporanti o gli obiettivi della giornata

12. Handwriting Practice

Quaderno per gli esercizi della propria scrittura a mano, per chi vuole migliorarla o provare la scrittura calligrafica . Sarà sempre utile tenere vecchi esempi di come si scriveva per rendersi conto dei miglioramenti.

13. Unsent Letters

Metodo terapeutico che consiste nello scrivere una lettera che non si spedirà a qualcuno con cui si è arrabiati, o che ci fa soffrire, o con cui vorremmo scusarci. Da tenere poi ben nascosto.

14. Quotes Journal

Per tenere in un unico posto tutte le citazioni, le frasi che danno ispirazione, i motti che più ci spronano.

15. Bullet Journal

Il modo più famoso per organizzare ogni aspetto della propria vita. Vedere direttamente il sito dell’inventore: bulletjournal.com

16. Spiritual Journal

Qualsiasi sia il tuo percorso spirituale, puoi tracciare e seguirne i passi per iscritto qui. Si possono trascrivere le preghiere, le meditazioni, i piani, i pensieri.

17. Affirmations

Una volta al giorno o quando ti senti giù, apri questo quaderno e scrivi ripetutamente le  frasi positive che ami e ti aiiutano a tirare su l’umore. In alternativa, preparale già scritte e fai l’esercizio di leggerle e rileggerle a voce alta.

18. Book/TV Show/Restaurant List

Il posto dove annotare tutte le cose che si vogliono provare e che di solito poi si finisce per dimenticare. Per esempio quando qualcuno ti consiglia un libro, lo si annota qui.

19. Gratitude Journal

Il quaderno dove si vengono a scrivere, ogni giorno, tutte le cose per cui ci si sente grato. Contare le proprie fortune fa bene all’anima.

20. Blog Log

Hai un blog? Fai piani e tieni traccia dei tuoi successi su un quaderno.

21. Health Log

Questo è particolarmenete utile per persone che hanno una malattia o devono tenere traccia delle cure che fanno. E’ il posto dove scrivere le cose rilevanti della propria condizione, come il cibo, le medicine, la pressione, la glicemia etc.

22. Habit Tracker

Prendi le cose di cui vuoi tenere traccia, per esempio l’esercizio fisico o il cucinare a casa, e scrivi la frequenza di queste abitudini. Nel tempo, potrai prendere atto di un pattern che si sviluppa, che potrai capire meglio e cambiare se necessario.

23. Recipe book

Raccogli tutte le tue ricette in un bel quaderno. Usa poi un indice, così da renderlo più facile da consultare. Puoi aggiungere le modifiche che fai alle ricette, o idee nuove da sperimentare, o opinioni che ti vengono mentre cucini.

24. Exercise Journal

Il quaderno dove tenere traccia dell’attività fisica. Dopo averla fatta, ma anche programmare e basta fa bene alla salute, 🙂

25. Expenses Tracker

Scrivi come spendi ogni singolo centesimo. Dopo un mese o due avrai una idea più chiara dei tuoi comportamenti di spesa e potrai capire dove migliorarli.

26. Six Word Story

Ogni giorno inventati una storia di 6 parole. Da un’idea di Page Flutter (pageflutter.com), con l’ntento di far fluire l’istinto creativo.

27. Bucket List

Le cosec he vorresti fare nella vita: si possono attaccare ritagli e foto dei posti che si vogliono vedere o di qualsiasi cosa ricordi le cose che si desidera provare prima di morire. Non aver paura di sognare in grande.

28. Travel journal

E’ un vero peccato dimenticare le cose belle della vacanze negli anni che passano. Annota il cibo che hai assaggiato, le persone che hai incontrato, gli animali che hai visto, e i posti che hai visitato per non dimenticare un tuo bellissimo viaggio.

29. Project Journal

Se sei una persona creativa avrai vari progetti in ballo. Usa questo quaderno per tracciare le spese, i prossimi passi, e i pensieri sul prodotto finale per poi imparare e migliorarti.

30. Nature Journal

Se ti piacciono le camminate nella natura può fare al caso tuo il diario della natura. Osserva la vita naturale della tua zona al cambiare delle stagioni e prendi nota. Ideale per questo utilizzo un quaderno fatto a mano.

 

Enjoy. E se ora avete urgenza di 30 quaderni nuovi fatemelo sapere subito ché essendo pezzi unici un po’ di tempo ci vuole.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *